betting exchange

Quando vi presentate a una persona la terza domanda che vi faranno sarà sempre la stessa (preceduta solo da: Come ti chiami e quanti anni hai e prima ancora della domanda sul segno zodiacale…!!): che lavoro fai??

Se non si è ne dottore ne avvocato ma solo un semplice “trader di betting exchange” si corre il rischio di passare una buona mezz’ora nel cercar di farsi capire.

Tenti di spiegare il “Betting exchange”, lo scambio delle scommesse, il commercio delle quote e ti guardano come stessi parlando del bosone di Higgs.

Negli anni ho trovato il modo di uscire dall’impasse “mascherando leggermente la verità”; bastano tre semplici paroline magiche: Opero in borsa! Appena ti spacci per trader finanziario immancabilmente la luce negli occhi di chi hai di fronte si accende! Davvero?? In borsa? Che figo!! E come va? Si guadagna eh!!