Continuo a presentare le strategie che i “NUOVI FENOMENI DEL BETTING” cercheranno di VENDERVI e che manifestano evidenti limiti (tutto quanto è pronostico è GIA’ RAPPRESENTATO DALLA QUOTA PROPOSTA)

Gara in cui non c’è una netta favorita
In questa strategia, si effettua una puntata Back su tre dei risultati esatti:

1-1
2-1
1-2

Se la partita rimane sullo 0-0 al 30° minuto, prendere in considerazione la possibilità di mettere una piccola puntata sul 2-2, tenendo conto delle prestazioni delle squadre e occasioni da gol.

Criteri:

Quando si applica questa strategia, occorre monitorare le quote live tenendo ben presente che:

a)In primo luogo, cercare partite in cui la favorita abbia una quota superiore a 1.80;
b)Quindi, controllare l’Over / Under 2.50 e cercare partite in cui la quota under sia compresa tra 1,90-2,10;
c)Se questi criteri sono confermati, è probabile che la quota del risultato 1-1 sia compresa tra 7,00-8,50, e per i restanti risultati, tra i 11-13.

Puntata Importo:
Piazza una scommessa sul 1-1 per un importo del 1,5 volte superiore allo stake  utilizzato per gli altri due risultati.

CHI VI PROPONE QUESTA STRATEGIA “GIURA” DEI SUOI RISULTATI NEL “LUNGO TERMINE”; le mie limitate conoscenze vi ANTICIPANO CHE NEL LUNGO TERMINE NON POTRETE ESSERE CHE “VOID” anzi riceverete indietro il VOID con la relativa tassa/aggio da PAGARE!!!

NON UTILIZZATE QUESTA STRATEGIA E MANDATE A CAGARE QUANTI CERCHERANNO DI “VENDERVELA”

 

Max

 

Questo contenuto é riservato ai soli iscritti. Se sei già registrato esegui l'accesso. I nuovi utenti possono registrarsi usando il form sottostante.

Existing Users Log In
   
New User Registration
*Campo obbligatorio